VITO in 
SEGNO ZODIACALE OPERAIO
di Francesco Freyrie

regia di Vito

Vito in un esilarante one-man show.

Il comico bolognese interpreta, il vulcanico Stella Rossa, l’ultimo superstite degli operai di una volta.

Burbero, rabbioso e improvvisamente tenero Stella Rossa ripercorre la storia dell’operaio dal libro della genesi ai giorni nostri.

"...il sesto giorno Dio afferrò una manciata di fango, ci sputò sopra e creò l’uomo, ma siccome tutto quello che aveva creato
aveva bisogno di manutenzione mise all’uomo una tuta blu, lo trasformò in operaio, costruì una fabbrica e ce lo mise dentro a lavorare".

Così ha inizio la saga dell’operaio colui che "viveva con la tuta sporca di grasso, beveva dalle sei alle dodici bottiglie di vino al giorno
e alla dodicesima si commuoveva perchè si ricordava di quando faceva il partigiano".

Ma con il tempo anche gli operai si sono conformati alle mode del momento, non esiste più l’operaio di un tempo
cioè quell’essere sempre polemico, deluso, la spina nel fianco dell’industriale, la zeppa nell’ingranaggio del capitalismo,
il freno che impedisce alla società di schiantarsi contro il muro della deficienza televisiva.

Sarcastica e umoristica fotografia dei cambiamenti della società attraverso gli occhi di un operaio
alle prese con matrimonio, vacanze e famiglia.

 
PROGETTI DADAUMPA Srl Tel 0513140366 Fax 051311712  info@progettidadaumpa.it  www.progettidadaumpa.it